FC Mappano nasce a Torino e da oltre cinquanta anni è leader nel settore della termoidraulica.

Il team di Idraulico Torino si occupa di impianti idraulici, delle energie rinnovabili, di sistemi di riscaldamento e condizionamento.

Nel campo delle energie rinnovabili, l’azienda offre l’installazione di impianti solari fotovoltaici e termici di altissima qualità.

In termini di risparmio energetico, sostenibilità ambientale e benessere, i pannelli solari sono imbattibili.

Questi sistemi, infatti, sfruttano l’energia solare per produrre energia pulita, senza emissione di CO2 che oltre ad essere inquinante per l’ambiente è anche nociva per la nostra salute.

Il benessere che ne ricava l’ambiente circostante e gli utenti della casa sono notevoli, senza contare il minor costo della bolletta e il valore acquisito dalla casa in vista di una vendita futura. 

Impianto solare termico e fotovoltaico sono molto differenti fra loro e spesso si riscontra confusione sulle funzioni, le caratteristiche, le qualità e i vantaggi rispettivi.

Cerchiamo di capire insieme la differenza.

I collettori solari

I collettori solari, detti più comunemente pannelli solari termici, sfruttano l’energia solare per produrre energia termica, che viene trasferita all’acqua dei sanitari o impiegata  per il riscaldamento dell’ambiente o il raffreddamento solare.

Idraulico Torino mette a disposizione del cliente la  tipologia di collettore solare più funzionale e con il miglior rapporto qualità prezzo.

Pannelli piani vetrati

Questi particolari moduli di collettori solari sono composti da una lastra trasparente che permette alle radiazioni solari di attraversarla ma allo stesso tempo di imprigionarla. In questo modo, tramite un assorbitore in rame e un conduttore di calore, l’isolamento termico impedisce all’energia e al calore di disperdersi, ottenendo temperature per l’abitazione comprese fra i 50 e i 90 gradi.

Il costo di un impianto solare termico è nettamente minore rispltto a quello di un impianto fotovoltaico, diverso anche per la qualità del rendimento. 

Differenze impianto termico e fotovoltaico 

La differenza principale fra i due sistemi è la quantità di moduli e pannelli necessari per coprire il fabbisogno di una famiglia.

Un solo collettore solare grande un m2, ad esempio, è sufficiente per produrre in media 80-130 litri di acqua calda al giorno.

I moduli fotovoltaici che convertono l’energia solare in corrente alternata, invece, sono installati in gruppi di 15 per un’abitazione di media grandezza, con un costo decisamente maggiore rispetto all’impianto solare termico.

Idraulico Torino è pronto a mostrarti i migliori collettori solari sul mercato, che ti gioveranno un risparmio annuo di circa 400 euro nel caso di scaldabagno tradizionale, e di 200 euro nel caso di caldaia.

In questo modo, si rientrerà rispettivamente del costo dell’impianto termico nel giro di quattro e otto anni.

Scopri le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi dell’impianto solare fotovoltaico, visitando la pagina https://www.il-mio-sito.it/impianti-fotovoltaici-e-termici-con-idraulico-torino/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *